Notizie

Invito a comunicare la mail pec

09-Oct-2020

Gentile Collega,

la legge n. 120 dell’11 settembre 2020, di conversione del decreto-legge n. 76 del 16 luglio 2020 (cd. Decreto Semplificazione), ha confermato l’obbligo per le Professioniste e i Professionisti iscritti all’Albo di possedere e di comunicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata PEC (cd. domicilio digitale) ai rispettivi Ordini.

 

La Professionista e il Professionista che non comunicano la propria PEC sono obbligatoriamente soggetti a diffida ad adempiere, entro trenta giorni, da parte dell’Ordine di appartenenza e, in caso di mancata ottemperanza alla diffida, l’Ordine dovrà applicare la sanzione della sospensione dall’Albo fino alla comunicazione della stessa.

 

Considerato che l’Ordine dovrà obbligatoriamente attivare la procedura di diffida ad adempiere, Ti invitiamo a comunicare entro il 25 ottobre 2020 il Tuo indirizzo di posta elettronica certificata (PEC), evitando così di essere sottoposta/o a successiva diffida ed alle conseguenti sanzioni nel caso di inottemperanza.

 

Ti ricordiamo che è possibile attivare gratuitamente l'indirizzo di posta elettronica certificata offerto dall’OPP mediante la convenzione CNOP/Aruba.

Per attivare la propria PEC è sufficiente collegarsi al sito del CNOP (www.psy.it) e accedere all’Area Riservata. Nell'Area Riservata è attiva una sezione PEC dove è possibile trovare tutte le indicazioni necessarie per l’attivazione della casella di posta elettronica certificata.

Per qualsiasi ulteriore informazione e/o chiarimento è altresì possibile contattare il CNOP all’indirizzo mail: info@psy.it oppure telefonando al n. 06 44292351.

 

Si precisa che non è necessario comunicare all’Ordine il proprio indirizzo PEC nel caso in cui sia stato attivato mediante la convenzione CNOP/Aruba. In tutti i casi di attivazione indipendente è invece obbligatorio comunicarlo al seguente indirizzo: opp@ordinepsicologi.piemonte.it