Eventi
26/10/2014
Corsi di specializzazione in psicoterapia. Esami finali e annotazione all’Albo degli Psicoterapeuti. Specifica sulla normativa vigente e sua applicazione

La normativa in materia di formazione specialistica è spesso di difficile comprensione per i nostri iscritti e le richieste di delucidazioni sull’argomento che pervengono alla nostra Segreteria sono molte. Per questo motivo abbiamo cercato di fornirvi, con questo documento, alcune linee guida utili, che speriamo possano fornire un po’ di chiarezza e qualche idea in più su come muoversi in questo ambito.

Ci teniamo ad informarvi che l’Ordine degli Psicologi non si occupa di autorizzare l’accesso agli esami di specializzazione, bensì di verificare la presenza dei requisiti necessari all’annotazione all’Albo relativa all’esercizio della pratica psicoterapeutica. Così come é l’Università a dover verificare che lo studente abbia sostenuto gli esami necessari al conseguimento della Laurea e abbia effettuato le ore previste di tirocinio, allo stesso modo sono le Scuole di Specializzazione ad autorizzare l’iscrizione alle sezioni di esami finali, previo controllo del raggiungimento, da parte dell’iscritto, dei requisiti e del monte ore teorico e pratico necessari, stabiliti dal Decreto Ministeriale n.509 dell’11 dicembre 1998.

Il documento di specifica qui redatto fornisce, pertanto, solo informazioni su quanto previsto dalla normativa vigente e sui parametri e le tempistiche di iscrizione all’Albo e di successiva richiesta di annotazione, previo conseguimento dell’attestato di specializzazione.

 

 

 

Leggi tutto
29/09/2014
Istanza di annullamento avviso di ricerca ASL AL

Gentili Collegh*,

l’Asl di AL ha da poco indetto un avviso di ricerca per un counselor da inserire in un progetto denominato “Condividiamo con i papà… continua” 

Leggi tutto
06/08/2014
Obbligo di stipulare una polizza RC

Entra in vigore a partire dal 13 agosto 2014 l'obbligo di stipulare una assicurazione RC per gli psicologi libero professionisti.

La polizza professionale è prevista dalla Riforma delle Professioni  (Dpr 137/2012): “il professionista è tenuto a stipulare idonea assicurazione per i danni derivanti al cliente dall’esercizio dell’attività professionale”.

La polizza RC tutela i clienti, coprendo gli iscritti ai rispettivi Ordini Professionali dai danni colposamente e personalmente provocati nell’esercizio dell’attività professionale. Non sono invece coperte le eventuali sanzioni dirette comminate al professionista.

Obbligatorio, inoltre, per i professionisti informare i propri clienti al momento dell’incarico sugli estremi delle polizze e sui relativi massimali. Questi ultimi, così come copertura dei rischi, scoperti, franchigie e così via vengono scelti dal professionista in sede contrattuale.

 

Dpr 137/2012

Art. 5 - Obbligo di assicurazione

 

1. Il professionista e' tenuto a stipulare, anche per il tramite di convenzioni collettive negoziate dai consigli nazionali e dagli enti previdenziali dei professionisti, idonea assicurazione per i danni derivanti al cliente dall'esercizio dell'attivita' professionale, comprese le attivita' di custodia di documenti e valori ricevuti dal cliente stesso. Il professionista deve rendere noti al cliente, al momento dell'assunzione dell'incarico, gli estremi della polizza professionale, il relativo massimale e ogni variazione successiva.

2. La violazione della disposizione di cui al comma 1 costituisce illecito disciplinare.

3. Al fine di consentire la negoziazione delle convenzioni collettive di cui al comma 1, l'obbligo di assicurazione di cui al presente articolo acquista efficacia decorsi dodici mesi dall'entrata in vigore del presente decreto

Il testo della proroga - Nelle more dell'emanazione della disciplina organica in materia di condizioni assicurative per gli esercenti le professioni sanitarie, di cui all'articolo 3 del decreto-legge 13 settembre 2012, n. 158, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre 2012, n. 189, e il comma 5.1 dell'articolo 3 del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 settembre 2011, n. 148, è sostituito dal seguente:

"5.1. Limitatamente agli esercenti le professioni sanitarie, gli obblighi di cui al comma 5, lettera e), si applicano decorsi due anni dalla data di entrata in vigore del decreto del Presidente della Repubblica di cui all'alinea del medesimo comma 5"».

Leggi tutto
Altre notizie
29/07/2014 Fatturazione elettronica alla PA: attiva convenzione Enpap
03/07/2014 Lettera al Direttore di Quotidiano Sanità
19/06/2014 Adempimenti per CTU e periti
11/06/2014 Pubblicazione graduatoria provvisoria psicologi ambulatoriali anno 2014
27/05/2014 OBBLIGO DI ACCETTARE PAGAMENTI MEDIANTE CARTE DI DEBITO
23/05/2014 L'Ordine degli Psicologi del Piemonte incontra i politici
16/05/2014 ELEZIONI REGIONALI ED EUROPEE - Elenco degli iscritti che hanno segnalato all'Ordine la propria candidatura (come richiesto nella newsletter del 13 maggio u.s.)
16/04/2014 DECRETO LEGISLATIVO 4 MARZO 2014, N. 39 IN ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2011/93/UE RELATIVA ALLA LOTTA CONTRO L'ABUSO E LO SFRUTTAMENTO SESSUALE DEI MINORI E LA PORNOGRAFIA MINORILE – CERTIFICATO PENALE DEL CASELLARIO GIUDIZIALE
16/04/2014 “PREMIO CAMERA EUROPEA DI GIUSTIZIA” Borse di studio
10/04/2014 Posizione ufficiale del consiglio a seguito delle recenti vicende sulla revisione della delibera sulla residenzialità psichiatrica
09/04/2014 Ordine del giorno del 14 aprile 2014
02/04/2014 Ordine del giorno del 7 aprile 2014
25/03/2014 Lettera all'Assessore regionale alla Sanità dr. Ugo Cavallera
21/03/2014 Ordine del giorno del 24 marzo 2014
10/03/2014 Manifestazione psicologi penitenziari
29/01/2014 COMUNICATO STAMPA: Insediamento del nuovo Consiglio dell'Ordine degli Psicologi del Piemonte
16/01/2014 Pagamento contributo associativo 2014
10/01/2014 Esito votazioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Psicologi del Piemonte
07/01/2014 CANDIDATURE AL RUOLO DI COMMISSARIO ESAMI DI STATO
07/01/2014 Nuova Area Focus Salute Mentale
23/12/2013 RESOCONTO II semestre 2013 delle ATTIVITA’ DEL CONSIGLIO DELL’ORDINE
23/12/2013 Protocolli d’intesa con il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Torino e con il Gruppo Abele
23/12/2013 ELENCO PSICOLOGI per affiancamento all’AUTORITA’ GIUDIZIARIA
06/12/2013 AVVISO AGLI ISCRITTI – Soc. Mireea, consulenze in materia di progettazione europea
15/03/2013 Lo Psicologo in Farmacia - Torino
Cerca uno psicologo
puzzlebrain
Contatti
Sede:
Via San Quintino n. 44
10141 - Torino
Tel. 011.53.76.86
Email segreteria.iscritti@ordinepsicologi.piemonte.it
Sportello Tirocini

Venerdì: dalle 9.30 alle 11.30 per colloqui in sede (su appuntamento) - dalle 11.30 alle 13.30 per colloqui telefonici.

In questo sportello puoi ricevere informazioni e segnalare criticità in merito ai tirocini di specializzazione in psicoterapia.

Leggi tutto