Moduli

Trasferimento ad altro Ordine regionale

La domanda, intestata al Consiglio dell’Ordine degli Psicologi del Piemonte, deve essere redatta secondo il fac simile allegato.

Allegare alla domanda:

  1. ricevuta del versamento della tassa di trasferimento di € 25,82 su c/c bancario 1564/23 Banca Popolare di Sondrio – Agenzia di Torino – ABI 05696 CAB 01000, IBAN IT22 F056 9601 0000 0000 1564 X23 intestato a “Ordine degli Psicologi – Consiglio Regionale del Piemonte”, con causale: “Tassa di trasferimento”;
  2. tesserino di appartenenza all’Ordine
  3. fotocopia del proprio documento di identità

Il tutto va spedito a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, o consegnato a mano all’Ordine degli Psicologi del Piemonte, via San Quintino 44-46 – 10121 TORINO.

Il Consiglio dell’Ordine del Piemonte provvederà a concedere il nulla-osta al trasferimento e a inviare il fascicolo personale dell’iscritto all’Ordine interessato. Contestualmente l’iscritto viene informato della procedura in corso e riceverà notifica di iscrizione al nuovo Albo regionale.

Emergenza Covid19

Eccezionalmente, per tutto il periodo di chiusura, è possibile trasmettere ogni tipo di documentazione (compresi i moduli che necessitano di marca da bollo che per il periodo dell'emergenza potrà essere pagata a mezzo bonifico bancario insieme alla tassa di trasferimento (coordinate bancarie indicate nella domanda) a mezzo email all’indirizzo opp@ordinepsicologi.piemonte.it

Ricordiamo che per richiedere il trasferimento ad altro Albo degli Psicologi è necessario essere residenti o avere il domicilio professionale nella regione di destinazione.

Trasferimento Trasferimento (149 KB)