Notizie

Relazione programmatica del presidente per il bilancio di previsione per l'esercizio 2015

27-Nov-2014

Egregi Consiglieri, il bilancio di previsione assolve la funzione di strumento di gestione dell’attività ordinaria dell’Ordine e offre l’occasione di programmare le attività future sulla base delle valutazioni di quanto si è rivelato necessario nello scenario della psicologia della regione Piemonte. Le macro azioni intraprese nel 2014, hanno seguito tre linee direttrici

  • Servizi agli iscritti: ovvero il costruire ed erogare servizi ad alto valore aggiunto per gli iscritti all’Ordine Psicologi Piemonte; 
  • Formazione: ovvero il costruire una piattaforma formativa blended che sia in grado di erogare momenti formativi on line e tradizionali;
  • Tutela e Promozione della professione: ovvero il riposizionare la professione e i professionisti della psicologia nel panorama piemontese, oltre alle azioni di tutela dei confini professionali.

Tutte le azioni intraprese nel 2014, sono quindi trasversalmente collegabili e integrate all’interno i queste tre macro azioni. Il 2015, ci vedrà quindi impegnati al consolidamento, all’implementazione e all’espansione dei progetti che abbiamo avviato in questo primo anno di consigliatura. La riorganizzazione delle modalità di lavoro all’interno dell’Ordine Psicologi Piemonte, ha visto l’attivazione del lavoro per progetti. Questo, ci ha permesso, e ci permetterà, di operare con maggiore efficacia ed efficienza nelle attività che portiamo avanti a favore degli iscritti. Inoltre, la possibilità di avere evidenza dei singoli progetti portati avanti, permette un monitoraggio puntuale, sia da parte di questo consiglio, sia da parte di qualunque iscritto che voglia informarsi, sulle attività portate avanti.

Buon lavoro

Il Presidente Alessandro Lombardo