Notizie

Proroga versamento delle tasse al 20 luglio

30-Jun-2020

A mezzo di un comunicato stampa pubblicato lo scorso 22 giugno 2020, il Ministero dell’Economia e delle finanze ha confermato la proroga al prossimo 20 luglio del termine di versamento del saldo 2019 e del primo acconto 2020 delle tasse. Il termine di versamento in origine era previsto per il prossimo 30 giugno.

La proroga vale esclusivamente per i contribuenti interessati dall’applicazione degli ISA (Indici Sintetici di affidabilità fiscale), compresi anche coloro che adottano il regime forfettario.

Gli ISA sono i nuovi indici che a partire dall’esercizio 2018 hanno sostituito i vecchi Studi di settore.

Gli Psicologi, che generalmente applicano il codice attività ATECO 86.90.30, in quanto soggetti agli ISA, potranno fruire della proroga.

Non conta l’effettiva compilazione del modello ISA (esclusa, per esempio, per i contribuenti forfettari), ma l’assoggettamento teorico sulla base del codice attività applicato.

La proroga non vale per i contribuenti privati non titolari di Partita Iva. Per costoro, la scadenza per il pagamento delle tasse rimane confermata per il prossimo 30 giugno.

Non è detto che la Legge di conversione del Decreto Rilancio, attualmente ancora in fase di definizione, non proroghi ulteriormente la scadenza al prossimo 30 settembre.