Eventi

La Psicologia di Cure Primarie

Data: 06/10/2020
Capacità: Not Set (0% booked)

Non è più possibile effettuare la prenotazione

6 ottobre 2020 | Ore 9.15 - 13.00 | Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri Villino Raby - Corso Francia, 8 - 10143 Torino

La Psicologia di Cure Primarie per la promozione della salute mentale e del benessere delle comunità: esperienze empiriche, organizzative, di ricerca e di formazione in Piemonte

Il potenziamento dell’assistenza territoriale, già presente nel Patto per la Salute 2014-2016, viene intesa come primo presidio per le azioni di prevenzione e promozione della salute e per quelle di cura ed assistenza. In quest’ottica, il passaggio dall’interesse esclusiva per la malattia al concetto più ampio di salute e alla persona nella sua globalità ha determinato una attenzione sempre maggiore alle componenti di ordine psicologico che possono influenzare lo stato di salute complessivo. Ormai è evidente che la dimensione psicologica attraversa l’intera attività sanitaria ed è dimostrata la necessità di interventi multidisciplinari al fine di affrontare le diverse tipologie di problemi di natura medica. L’obiettivo della Psicologia di Cure Primarie è garantire benessere psicologico a livello dell’assistenza di base, vicino alla realtà di vita dei pazienti, alle loro famiglie e alle loro comunità. Il disegno di legge “Istituzione dello Psicologo di Cure primarie”, che ha da poco iniziato il suo iter legislativo, testimonia – a fianco di alcune Leggi regionali – il crescente interesse della politica e delle istituzioni per una attuazione normativa del lavoro dello Psicologo all’interno delle Cure Primarie. Il seminario intende offrire una riflessione teorico-pratica sulle esperienze in corso – empiriche, organizzative, di ricerca e di formazione – in ambito di Psicologia di Cure Primarie, nonché proporre alcune vie percorribili di realizzazione in Piemonte: dalle risposte all’emergenza COVID-19 all’implementazione dell’assistenza sanitaria di base in forma strutturata, alle strategie di prevenzione nel dibattito europeo e globale sulla salute mentale.

PROGRAMMA
Chairman: Dott. Riccardo Bernardini
Segretario dell’Ordine degli Psicologi del Piemonte

09:15 - 09:30
Introduzione del Dott. Giancarlo Marenco
Presidente dell’Ordine degli Psicologi del Piemonte

Saluti istituzionali:
Dott. Alberto Cirio
Presidente della Regione Piemonte
(partecipazione da confermare)

Dott. Luigi Genesio Icardi
Assessore alla Sanità della Regione Piemonte
(partecipazione da confermare)

09:30 - 10:00
Prof. Michele Liuzzi
Professore a contratto di Psicologia di Cure primarie, Dipartimento di Psicologia, Università di Torino
Le principali sfide della psicologia di Cure primarie: efficacia clinica, efficienza sanitaria, innovazione scientifica

10:00 - 10:30
Dott. David Lazzari
Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi
La Psicologia di Cure Primarie: esperienze ed evidenze
(in collegamento)

10:30 - 11:00
Dott.ssa Silvana Faccio
Responsabile Struttura Semplice Psicologia della Salute Adulti, Azienda Sanitaria Locale TO4
L'esperienza del Servizio di Psicologia dell’ASL TO4, dalle Cure Primarie al progetto “Assistenza psicologica nell’ambito delle Cure Primarie per l'emergenza COVID-19” (in risposta al Bando “Insieme tutto andrà bene” della Fondazione Compagnia di San Paolo)

11:00 - 11:30
Pausa

11:30 - 12:00
Prof.ssa Claudia Chiavarino
Vicepreside e Responsabile della Ricerca Universitaria, Istituto Universitario Salesiano Torino IUSTO “Rebaudengo”
Ricerca e formazione in ambito di Psicologia di Cure Primarie: il ruolo delle università

12:00 - 12:30
Dott. Roberto Venesia
Segretario Regionale della Federazione Italiana Medici di Medicina Generale FIMMG
La Psicologia di Cure Primarie: il punto di vista del Medico di famiglia
(in collegamento)


12:30 - 13:00
Discussione tra i relatori e domande dei partecipanti

Accedi all'area riservata per registrarti all'evento

Prenotazione

* Required
Ho letto e accetto la Privacy Policy del sito
Non sono un robot