OPP Academy

I nostri eventi

L’ascolto della persona minore di età in ambito giudiziario: diritto, strumento probatorio, o tutela del minore?
30/06/2017


30 giugno 2017 dalle 14 alle 18 - Circolo della Stampa, Palazzo Ceriana Mayneri Corso Stati Uniti, 27 – Torino

Lo psicologo, nel suo lavoro in ambito forense, ha necessità di integrare le proprie conoscenze di tipo clinico con quelle peculiari della psicologia giuridica. Deve altresì saper operare nell’osservanza della deontologia professionale e di una corretta metodologia, rispettosa delle buone prassi professionali e delle linee guida accreditate dalla comunità scientifica.
L’obiettivo degli incontri è pertanto quello di offrire un'occasione di apprendimento e confronto tra colleghi e tra professionalità diverse, che collaborano in campo giudiziario.

Relatori:

Anna Maria Baldelli - Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni del Piemonte e della Valle d’Aosta.

Antonella Granieri - Professore Associato Confermato di Psicologia Clinica, Università di Torino; Specialista in Psicologia Clinica; Psicoterapeuta; Psicoanalista Società Psicoanalitica Italiana SPI; già Giudice Onorario Sezione Minori Corte d'Appello di Torino.

Claudia Ricco - Specialista in Psicologia Clinica; Psicoterapeuta; Ph.D in Scienze Umane; Professore a contratto, Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica, Università di Torino; Giudice Onorario Tribunale per i Minorenni del Piemonte e della Valle d’Aosta; membro della Consulta Psicoforense Ordine Psicologi Piemonte

Edoardo Rossi - Avvocato; Presidente AMI per il Piemonte e Valle d’Aosta (Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani per la tutela delle persone, dei minorenni e della famiglia).



La valutazione del danno psichico e la valutazione per l’amministrazione di sostegno e l’interdizione.
29/09/2017


29 settembre 2017 dalle 14 alle 18 - Circolo della Stampa, Palazzo Ceriana Mayneri Corso Stati Uniti, 27 – Torino

Lo psicologo, nel suo lavoro in ambito forense, ha necessità di integrare le proprie conoscenze di tipo clinico con quelle peculiari della psicologia giuridica. Deve altresì saper operare nell’osservanza della deontologia professionale e di una corretta metodologia, rispettosa delle buone prassi professionali e delle linee guida accreditate dalla comunità scientifica.
L’obiettivo degli incontri è pertanto quello di offrire un'occasione di apprendimento e confronto tra colleghi e tra professionalità diverse, che collaborano in campo giudiziario.

Relatori:

Paolo Capri - Prof. Straordinario di Psicologia Giuridica e Criminologia Università Europea di Roma; Presidente Associazione Italiana Psicologia Giuridica AIPG

Daniele Gardi - Avvocato del Foro di Piacenza.

Viviana Lamarra - Psicologa, Psicoterapeuta; Perito e Consulente in ambito giuridico; membro della Consulta Psicoforense Ordine Psicologi Piemonte

Dott. Luciano Magotti - Medico Chirurgo, Psicoterapeuta; Specialista in Psichiatria; Specialista in Criminologia Clinica con indirizzo Medico-Psicologico e Psichiatrico-Forense; Consulente e Perito in ambito giudiziario



OPP Academy è la nuova offerta formativa ideata in esclusiva per i colleghi iscritti all’Ordine degli Psicologi del Piemonte. L’obiettivo di OPP Academy è quello di consentire lo sviluppo di competenze strategiche e professionalizzanti, attraverso un processo di formazione definito in tutte le sue fasi (dall'analisi dei bisogni alla verifica dei risultati) e supportato dalle moderne tecnologie. La formazione erogata da OPP prevede incontri frontali, workshop, webinar (seminari online) e FAD (Formazione a distanza). Ai colleghi piemontesi é anche fornita la formazione accreditata ECM.

La nuova piattaforma online consente l’organizzazione di webinar (seminari online) con aule virtuali che possono contenere fino a 500 colleghi. I corsi  online possono essere seguiti su qualsiasi supporto (pc, notebook, tablet e smartphone) ed è possibile interagire con i docenti in tempo reale attraverso una chat. 

Il materiale video di tutti i webinar trasmessi, una volta elaborato, viene reso disponibile nella biblioteca multimediale. E’ quindi possibile seguire le attività formative erogate dall’Ordine degli Psicologi del Piemonte comodamente dal proprio studio o da casa. Un servizio pensato  per venire incontro alle esigenze delle colleghe e dei colleghi, ridurre gli spostamenti e coinvolgere nel processo formativo gli iscritti di tutte le province piemontesi.

Competenze strategiche

Si riferiscono ad aree trasversali ma fondamentali per la professione e l’adattamento alle nuove esigenze del mercato del lavoro, quali, ad esempio:

  • Il marketing professionale e l’autopromozione
  • La capacità di sviluppare networking e di lavorare in team
  • Il marketing 2.0
  • La gestione degli aspetti fiscali
  • Le capacità progettuali
  • La capacità di creare un business plan

Competenze professionali

Specifiche competenze necessarie allo psicologo per poter esercitare, nel miglior modo possibile, la professione, per le qual é richiesto un continuo aggiornamento.

Condivisione della conoscenza

Il nuovo assetto organizzativo di OPP è stato progettato e pensato per favorire i processi di condivisione della conoscenze e facilitare il passaggio di competenze tra i colleghi, in particolare attraverso:

  • Forum tematici
  • Condivisione di esperienze
  • Gdl costruiti su obiettivi specifici, il cui lavoro verrà messo a disposizione della comunità professionale.

Best practice

Le “buone prassi”rappresentano una necessità oggi ineludibile per garantire i principi di efficacia alla base di qualsiasi intervento psicologico. OPP intende quindi facilitare e valorizzare:

  • l’expertise professionale
  • l’etica e la deontologia